Esodo di un popolo pacifico 415-413 a.C.

di

Rocco Oliva

Booksprint

Esodo di un popolo pacifico 415-413 a.C. - Bookrepublic

Esodo di un popolo pacifico 415-413 a.C.

di

Rocco Oliva

Booksprint

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Presso una lontana isola del Nord del Mare Egeo, (Thassos) un popolo stanco di guerre decide di compiere un esodo verso le terre Italiche dove fondare pacificamente una Colonia, mentre sta per riaccendersi la tragica contesa tra Sparta e Atene. Approderanno presso un’insenatura della costa Jonica Calabrese dove si stabiliranno a generare discendenze per il resto dei tempi. Il loro apparire fra quelle valli recherà dapprima tanta preoccupazione ai popoli locali, poi la paura si trasformerà in accoglienza e ospitalità, favorendo la fusione di popoli diversi che in seguito diventeranno una sola forza socio-economico-militare.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

6,0 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788824938068

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.