Ophal - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

ROMANZO BREVE (63 pagine) - FANTASCIENZA - Una città perduta, nel cuore di una montagna cava, in uno strano mondo di foreste lussureggianti dove non esistono forme di vita animale... al di fuori di misteriosi uomini scimmia che adorano una casta di sacerdotesse. Quando Marco le vedrà per la prima volta, non potrà credere ai suoi occhi! Nel nostro mondo, la polizia continua a sospettare di Marco. Ma a indagare su di lui c'è anche la potente organizzazione clandestina di Kellermann, interessato alle teorie non ortodosse del professor Blumberg e a tutto ciò che riguarda Marco. Il suo dossier interessa a molti, ormai. Non che negli altri mondi le cose vadano meglio. Marco si ritrova in una città perduta nella giungla, abitata da primitivi uomini-scimmia che adorano un idolo molto particolare: un sarcofago-incubatrice nel quale giace una giovane donna. Una dea che ha lo stesso volto di Caterina, la moglie di Marco scomparsa misteriosamente nel nulla! Enrico Lotti (Milano, 1959). Sceneggiatore di fumetti ("Martin Mystère", "Zona X", "Diabolik" e "Intrepido"), giornalista (ha diretto il mensile di informatica "Macworld Italia"), scrittore e traduttore. Ha pubblicato racconti di fantascienza ("Robot", "Il Magazzino dei Mondi 3") e spionaggio ("Segretissimo").

Dettagli

Dimensioni del file

364,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788825400090

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.