Smetti di guardare

di

Franco Forte

Delos Digital

Smetti di guardare - Bookrepublic

Smetti di guardare

di

Franco Forte

Delos Digital

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Thriller - racconto lungo (24 pagine) - Che cosa significa essere figlio di un boss della malavita e doversi guadagnare il suo rispetto sul campo?


Quando tuo padre è un boss della criminalità organizzata che sta cercando di condurre in porto il colpo che lo sistemerà per il resto della vita, tu non puoi evitare che ti coinvolga, se sei suo figlio. Nemmeno se sei ancora minorenne e devi occuparti di tua madre, che ha deciso di seguire la strada più difficile per sistemare le cose con il marito. Nella schiuma perenne della droga, solo il sesso e la morte riusciranno a spalancare le porte della redenzione. E tu, finalmente, diventerai adulto e smetterai di guardare…


Franco Forte nasce a Milano nel 1962. Giornalista, traduttore, sceneggiatore, editor delle collane edicola Mondadori (Gialli Mondadori, Urania e Segretissimo), ha pubblicato per Mondadori diversi romanzi bestseller, fra cui Romolo – Il primo re (con Guido Anselmi), Cesare l'immortale, Caligola, Il segno dell’untore, Roma in fiamme, Carthago, La Compagnia della Morte, Gengis Khan – da cui ha tratto per Mediaset uno sceneggiato tv. Per Mediaset ha scritto la sceneggiatura di un film tv su Giulio Cesare e ha collaborato alle serie “RIS – Delitti imperfetti” e “Distretto di polizia”. Direttore della rivista Writers Magazine Italia, ha pubblicato con Delos Books Il prontuario dello scrittore, un manuale di scrittura creativa per esordienti, e Agenzie letterarie, una guida particolareggiata sulle principali agenzie letterarie del nostro paese, con tutte le indicazioni per contattarle.

Dettagli

Dimensioni del file

313,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788825409031

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.