Mine-La veggente

di

Bonny Zero

Bonny Zero

Mine-La veggente - Bookrepublic

Mine-La veggente

di

Bonny Zero

Bonny Zero

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,49

Descrizione

Poteva prevedere il futuro.
Un attimo prima che questo accadesse, nella sua testa, le immagini di ciò che stava per succedere le mostravano il destino di chi la circondava.
Per questo motivo era stata catturata dai vampiri.
Era un arma e serviva per combattere la lotta tra le creature della notte e i licantropi.
Per oltre un anno rimase prigioniera di uno di loro finché una notte riuscì a fuggire correndo tra la neve e il gelo.
Sapeva che Alec e il suo clan stavano passando lì vicino, li aveva visti e aveva capito che era la sua unica via di fuga.
I lupi la presero con sé pur non fidandosi di quella donna che aveva condiviso troppo con i loro nemici.
Il loro alpha, Alec, sembrava duro e spietato tanto da incutere timore alla veggente.
Ma ben presto, i sentimenti che provavano l'uno per l'altro iniziarono a mutare.
La guerra tra lupi e vampiri stava per scoppiare e lei era l'unica che poteva cambiare le sorti del destino.
Per questo motivo i lupi la portarono con sé all'interno dei sei regni in cerca dei bambini che erano stati rapiti dai vampiri.
Sapevano che avevano stretto un patto con le tenebre e che stavano diventando sempre più forti, dovevano impedire loro di prendere il sopravvento.
Un libro che parla di creature magiche, amore, amicizia e una lotta che può sconvolgere il mondo e i suoi equilibri in un luogo completamente diverso da quello che conosciamo.
 

Dettagli

Categorie

Dimensioni del file

801,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788826017877

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.