La stufa del diavolo

di

Nicola Borello

Nicola Borello

La stufa del diavolo - Bookrepublic

La stufa del diavolo

di

Nicola Borello

Nicola Borello

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Orte, 1518. Mentre in Europa inizia la riforma protestante e spirano venti di guerra tra la Francia di Re Francesco I e la Spagna di Re Carlo I, due religiosi sono in viaggio per il monastero di Saint Nicholas, nell’Inghilterra meridionale. Uno di questi è frate Bernardo da Melros, un caparbio monaco-medico Benedettino di origine scozzese, che ha un lontano inconfessabile passato da mercenario ed uno più recente di medico personale del papa. L’altro è Erasmo, un irrequieto novizio. Il giorno del Venerdì Santo, durante la processione del Cristo Morto, un giovane che appartiene a una delle famiglie più in vista della città viene assassinato. Due suore e una novizia del convento di San Giorgio muoiono in circostanze oscure. Mentre aleggia lo spettro della peste, su incarico del Vescovo Gregorio, frate Bernardo condurrà una delicata inchiesta sulla morte delle religiose, aiutato da Erasmo. Tra cadaveri, rivalità familiari, vendette e complotti sullo sfondo della labirintica rete di sotterranei che percorrono tutta la città, la caparbietà e l’acume dei due religiosi li porteranno alla scoperta di orribili misfatti.

Dettagli

Dimensioni del file

429,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788826018157

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.