Malattie neurodegenerative - Alimentazione e Stile di vita

di

Alberto Cataldi

Alberto Cataldi

Malattie neurodegenerative - Alimentazione e Stile di vita - Bookrepublic

Malattie neurodegenerative - Alimentazione e Stile di vita

di

Alberto Cataldi

Alberto Cataldi

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Il libro orienta sullo stile alimentare in corso di malattia neurodegenerativa (sclerosi multipla, parkinson, demenza,morbo di Bechet,...). Si base sui concetti della dieta del gruppo sanguigno adattata alla patologia da informazioni cliniche e alimentari su come ottimizzare lo stile di vita. si occupa anche dell'aspetto correlato all'intossicazione da metalli pesanti, ampiamente espresso in Metallica (dello stesso autore).


L'Autore
Alberto Cataldi nato nel 1965, medico-chirurgo. Tra gli hobby è appassionato di fantasy, di cui ha pubblicato tre romanzi fantasy in versione e-book: “Nersim: la luce della valle di Lerm, I misteri di Elen e La nascita di Yarine”.
Ha pubblicato altri libri in ambito di informazione medica divulgativa in formato e-book: “La dieta ABO e stile di vita, Linfedema consigli per la vita quotidiana, Malattie neurodegenerative e stile di vita, Malattie della tiroide e stile di vita, Malattie infiammatorie croniche intestinali e stile di vita, Metallica: la lenta mortificazione della carne (inerente l'intossicazione cronica sui metalli pesanti).
Di recente ha pubblicato”Endocrinologia alchemica” un testo che unisce scienza ed occultismo in una visione comune. 

Dettagli

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788826035376

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.