Sport e fenomenologia

di

Matteo Cacchiarelli

Publisher s18412

Sport e fenomenologia - Bookrepublic

Sport e fenomenologia

di

Matteo Cacchiarelli

Publisher s18412

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,49

Descrizione

Che lo sport abbia un valore sempre più rilevante nelle nostre identità individuali e collettive è cosa indubbia. Ma forse a quest’eccesso di sport – se così si può dire – corrisponde un difetto di riflessione su di esso. Per esempio, per quanto lo sport abbia ormai colonizzato, come minimo, i nostri sogni ad occhi aperti, il nostro tempo libero, persino l’autorappresentazione che facciamo (o subiamo?) dei nostri corpi, difficilmente troviamo il tempo di comprendere che tipo di esperienza del senso possa essere conseguenza di tale colonizzazione. E già qui le cose si complicano, perché questo meccanismo appare al contempo come un dispositivo dualistico – dunque ipermoderno – e come una sorta di svalutazione del potere dell’uomo di comprendere i propri vissuti. Non si tratta semplicemente di dimenticarsi di pensare, ma molto di più di non voler pensare. E dunque lo sport, in questa piccola ermeneutica della sua esperienza ipermoderna, opera una sorta di resistenza pianificata all’umanità dell’uomo come animale che si auto-comprende.

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788826465722

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.