L'essenza della beatitudine

di

San Tommaso D'aquino

Publisher s19595

L'essenza della beatitudine - Bookrepublic

L'essenza della beatitudine

di

San Tommaso D'aquino

Publisher s19595

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

In questa operetta si andranno a trattare le seguenti questioni:

L'ESSENZA DELLA BEATITUDINE

Dobbiamo ora considerare che cosa sia la beatitudine, e quali elementi essa richieda.
Sul primo argomento si presentano otto quesiti:
1. Se la beatitudine sia qualcosa di increato;
2. Ammesso che sia qualcosa di creato, se sia un'operazione;
3. Se sia un'operazione della parte sensitiva o soltanto di quella intellettuale;
4. Se è un'operazione della parte intellettiva, si chiede se sia un atto dell'intelletto o della volontà;
5. Posto che sia un atto dell'intelletto, se sia un atto dell'intelletto speculativo o dell'intelletto pratico;
6. Ammesso che sia un atto dell'intelletto speculativo, se consista nell'esercizio delle scienze speculative;
7. Se consista nella contemplazione delle sostanze separate, cioè degli angeli;
8. Se consista nella sola contemplazione di Dio visto nella sua essenza.

QUESTIONE

I REQUISITI DELLA BEATITUDINE

Dobbiamo ora considerare che cosa è richiesto per la beatitudine.
Sull'argomento si pongono otto quesiti:
1. Se il godimento sia un requisito della beatitudine;
2. Se per la beatitudine sia più importante il godimento o la visione;
3. Se si richieda la comprensione;
4. Se sia richiesta la rettitudine della volontà;
5. Se la beatitudine dell'uomo richieda anche il corpo;
6. Se esiga il benessere del corpo;
7. Se siano richiesti dei beni esteriori;
8. Se sia necessaria la compagnia degli amici.

QUESTIONE

IL CONSEGUIMENTO DELLA BEATITUDINE

Rimane ora da esaminare il conseguimento della beatitudine.
Sull'argomento si pongono otto quesiti:
1. Se l'uomo possa conseguire la beatitudine;
2. Se un beato possa essere più felice di un altro;
3. Se uno possa essere beato in questa vita;
4. Se sia possibile perdere la beatitudine raggiunta;
5. Se l'uomo possa acquistare la beatitudine con le sue forze naturali;
6. Se l'uomo possa acquistare la beatitudine mediante l'azione di una creatura superiore;
7. Se per ricevere da Dio la beatitudine l'uomo abbia bisogno di compiere qualche azione;
8. Se tutti gli uomini desiderino la beatitudine.
 

Dettagli

Dimensioni del file

2,5 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788826476230

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.