Le confessioni di Sant'Agostino

di

Agostino da Ippona

Publisher s19595

Le confessioni di Sant'Agostino - Bookrepublic

Le confessioni di Sant'Agostino

di

Agostino da Ippona

Publisher s19595

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Nelle Confessioni, composte tra il 397 e il 400, sant'Agostino ripercorre la sua vita e mette a nudo se stesso davanti a Dio e agli uomini. Riconosce che sono trascorsi molti anni, ma ora che ha raggiunto la serenità confessa che solo Dio è l'unico bene, il bene eterno. Gran parte della vita di sant'Agostino è vissuta nel peccato, nell'assidua ricerca di sensazioni piacevoli (vino, teatro, donne, ozio) prima di accorgersi che solo in Dio è possibile trovare la pace tanto desiderata. Per questo le Confessioni di Agostino possono essere viste come la storia di un pellegrinaggio dell'anima alla ricerca della verità. Sant'Agostino rivolge anche un pensiero particolare a sua madre, santa Monica, alle lacrime da lei versate, alle continue lotte per rigenerarlo nella fede, dopo averlo generato nella carne. Le Confessioni di s. Agostino sono considerate come una delle opere più importanti dell'autore, uno dei capolavori della letteratura mondiale.

Dettagli

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788826479613

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.