Cuba andata e ritorno

di

Ada Venturelli

Ada Venturelli

Cuba andata e ritorno - Bookrepublic

Cuba andata e ritorno

di

Ada Venturelli

Ada Venturelli

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,00

Descrizione


Per uno strano scherzo del destino una donna sbarca a Cuba. Il computer di un’agenzia decide che per lei, nell’ultima estate del millennio, c’è posto solo lì, in un paese che si rivela ben presto molto diverso da come aspettato. Il suo viaggiare sola suscita subito curiosità, in un villaggio turistico dove tutto è organizzato per dare di Cuba un’immagine perfetta che faccia dimenticare parole come embargo, sesso turistico, oscuramento, razionamento. E una vacanza iniziata per sbaglio, per lasciarsi alle spalle la fine di un matrimonio, si trasforma in un viaggio tra le strade dell’Avana e le pieghe del cuore. Tra una spiaggia dorata e delle verità scomode. Tra una realtà tagliente e un’anima seducente. Tra la sua anima e quella di Cuba.
Cambierà tutto l’incontro con un lui dal “nome impronunciabile”. Una storia d’amore travolgente, trasgressiva, contraddittoria, con quella passione e sensualità che solo i ritmi cubani sanno evocare. “Troppo cubano, troppo giovane, troppo bello, troppo di tutto”. Un amore senza passato e senza futuro e proprio per questo vissuto con l’intensità dello spazio di una notte. In quell’attimo dove tutto è possibile, anche andare oltre i “due mondi completamente diversi”. L’alba porterà altro, che non è la fine ma un nuovo inizio.
 

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

2,5 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788827523353

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.