Disegno Storico Sulla Presenza e L'Attività dei Padri Filippini in Abruzzo nei secoli XVI e XVII

di

Davide Spinelli

Davide

Disegno Storico Sulla Presenza e L'Attività dei Padri Filippini in Abruzzo nei secoli XVI e XVII - Bookrepublic

Disegno Storico Sulla Presenza e L'Attività dei Padri Filippini in Abruzzo nei secoli XVI e XVII

di

Davide Spinelli

Davide

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,49

Descrizione

Disegno Storico Sulla Presenza e L'Attività dei Padri Filippini in Abruzzo nei secoli XVI e XVII.
Il presente lavoro si articola in cinque capitoli, seguendo un criterio strettamente cronologico. Nel primo capitolo, si delineerà l'origine e la nascita della Congregazione oratoriana e la fondazione delle prime case in Italia, facendo un breve riferimento, come preambolo, alla vita del Santo. Nel secondo capitolo, dopo un breve excursus storico sulle origini dell'Abbazia di s. Giovanni in Venere, si affronterà la fondazione della casa dei padri filippini nella suddetta Abbazia. Nel terzo capitolo, si dirà della difficile cura dell'Abbazia da parte dei padri, e della fondazione della seconda casa oratoriana in Lanciano. Nel quarto capitolo, vedremo la situazione della vita nella nuova comunità Lanciano, nonché i nuovi avvicendamenti dell'Abbazia. Nel quinto capitolo, si parlerà della nascita della Congregazione a L'Aquila, come terza casa oratoriana in Abruzzo, e della cessione di s. Giovanni in Venere ai gesuiti, successivamente ripresa dai padri filippini. In ultima analisi si cercherà di presentare le alterne e difficili vicende vissute dai padri oratoriani in Abruzzo.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

2,8 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788827568705

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.