Dimissioni Papa Ratzinger

di

Giuseppe Gulino

Youcanprint

Dimissioni Papa Ratzinger - Bookrepublic

Dimissioni Papa Ratzinger

di

Giuseppe Gulino

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

JACK è il nome dell'agente segreto Palermitano che vive sotto copertura. Reclutato nel 1993 dalla Polizia di Stato e successivamente dall'Intelligence Italiana. Esperto in informatica, in materia religiosa e in analisi del comportamento. Chiamato a infiltrarsi tra i Protestanti dove è sempre più labile il confine tra il bene e il male, luogo in cui deve cercare, analizzare, interpretare e risolvere enigmi. Questi hanno allargato gli orizzonti in politica manipolando i voti all'interno dei luoghi di culto, abbandonando regole sacre e sani principi. Hanno adottato la Vision G/12. manifestando la loro reale natura di associazioni segrete con finalità politico/religioso/militare. E' in pericolo la sicurezza democratica della nazione. Il nemico agisce veloce, lancia segnali e lascia traccie, quindi JACK deve anticipare l'attimo in cui il questo sta per trasformarsi in una minaccia per tutti. L'Ufficio di Sicurezza gli assegna copertura, incarico e destinazione, ma anche strumenti ipertecnologici. Si infiltra nel luogo di culto segnalato dall'intelligence. Dopo anni di indagini la Procura generale di Roma apre a carico della Chiesa un fascicolo per complotto contro il governo nazionale. Individua responsabilità e attribuisce ruoli all'interno dell'attività eversiva. Ratzinger paga il prezzo più alto. Cosa ha spinto il Papa a dimettersi?

Dettagli

Dimensioni del file

290,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788827810323

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.