Notti di corpi, notti di fuoco. Manuel de Falla: gli "anni andalusi"

di

Antonio Curcio

Youcanprint

Notti di corpi, notti di fuoco. Manuel de Falla: gli "anni andalusi" - Bookrepublic

Notti di corpi, notti di fuoco. Manuel de Falla: gli "anni andalusi"

di

Antonio Curcio

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Nel percorso stilistico di Manuel de Falla, il più importante compositore spagnolo del Novecento, ebbe un ruolo decisivo, nel secondo decennio del secolo, l'elemento folclorico e territoriale, non più inteso come generico e stereotipato "colore locale", ma come autentico principio strutturale di un linguaggio impregnato di suggestioni, leggende, miti della sua Andalusia. Non uno studio musicologico ma un agile saggio divulgativo, questo libro si situa a metà strada tra una "guida all'ascolto" e uno sguardo critico sulla musica di quegli anni dal versante franco-spagnolo, tra gli ultimi bagliori della Belle Époque e la tragedia della Prima guerra mondiale.

Dettagli

Categorie

Saggistica

Dimensioni del file

2,1 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788827810767

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.