L’apprendimento dei fondamentali individuali del gioco del calcio riferito a ragazzi in età compresa fra i dieci ed i dodici a

di

Gian Luca Rosso

Youcanprint

L’apprendimento dei fondamentali individuali del gioco  del calcio riferito a ragazzi in età compresa fra i dieci ed  i dodici a - Bookrepublic

L’apprendimento dei fondamentali individuali del gioco del calcio riferito a ragazzi in età compresa fra i dieci ed i dodici a

di

Gian Luca Rosso

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Si prende in esame l’apprendimento dei fondamentali individuali riferito ai bambini in età compresa fra i dieci ed i dodici anni, ragazzi che fanno parte della categoria esordienti. Il gioco è la “chiave” al fine di entrare in sintonia con i bambini, rendere quindi la lezione divertente fa sì che il nostro piccolo calciatore apprenda giocando e quindi l’interesse aumenti fornendo risultati considerevoli. A questo proposito distinguiamo i giochi in diverse fazioni. Ricordiamo i giochi in libertà, quelli simbolici, quelli imitativi, quelli con regole e quelli di avviamento allo sport. si prendono in esame le capacità coordinative che sono le capacità più importanti e fondamentali sulle quali l’istruttore deve lavorare nella categoria esordienti. Esse sono definite come le capacità di organizzare, controllare e regolare il movimento al fine di conseguire un determinato obiettivo. Dipendono dagli organi di senso e dal sistema nervoso centrale. Si suddividono in: capacità coordinative generali e capacità coordinative speciali. Quelle generali sono: le capacità di apprendimento motorio, quelle di direzione e controllo e quelle di adattamento. Le capacità di apprendimento motorio portano ad apprendere nuovi movimenti, quelle di direzione e controllo portano al controllo del movimento durante l’esecuzione infine quelle di adattamento portano a modificare il programma motorio adattandole in rapporto ad una improvvisa nuova situazione senza comprometterne il risultato previsto. Le capacità coordinative speciali si suddividono in: equilibrio, percezione della relazione spazio - temporale, accoppiamento e combinazione dei movimenti, differenziazione, orientamento spazio-temporale, anticipazione, reazione, ritmizzazione, trasformazione e fantasia motoria. Poi viene presa in esame la tecnica calcistica di base. Vengono enunciati i sette fondamentali del gioco del calcio. Il calciare il pallone, il gioco di testa (passaggio e tiro), la ricezione della palla, la guida della palla, il contrasto, la tecnica del portiere ed il lancio di rimessa dalla linea laterale. Per ognuno dei fondamentali viene presa in esame la didattica di insegnamento, le varianti che il gesto comporta, gli errori più comuni che si verificano con la relativa correzione. Vengono proposti alcuni giochi individuali ed alcuni di squadra incentrati sull’acquisizione di determinati fondamentali. Propongo inoltre alcune sedute di allenamento dette “tipo” ed uno schema di una seduta modello circa un allenamento.

Dettagli

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788827817872

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.