Diciotto e un manichino (poesie 1989-1991)

di

Fabrizio Bellanca

Youcanprint

Diciotto e un manichino (poesie 1989-1991) - Bookrepublic

Diciotto e un manichino (poesie 1989-1991)

di

Fabrizio Bellanca

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

“Diciotto e un manichino” è la prima raccolta di poesie di Fabrizio Bellanca, tutte scritte fra i 16 e i 18 anni. La raccolta riunisce tre sillogi: “Il circo e la luna” (1989), “Estroversi” (1990) e “Storie e geografie” (1991). Il titolo intende raccontare fin da sùbito l’ingresso dell’autore nella maggiore età e la sua nuova, presunta emancipazione, che passa anche attraverso l’arte del verso. Tale indipendenza, però, è messa subito in dubbio da un elemento disturbante, il manichino, quel fantoccio di sembianze umane comunemente usato come modello per l’esposizione di abiti ma anche per gli esperimenti di simulazione d’incidente. È chiaramente una metafora: l’autore, dopo anni di anonimato, adesso diventa protagonista ma, dice lui, soltanto come cavia.

Dettagli

Dimensioni del file

2,5 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788827828014

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.