Storia della decadenza e rovina dell'Impero Romano, volume 10

di

Edward Gibbon

E-text

Storia della decadenza e rovina dell'Impero Romano, volume 10 - Bookrepublic

Storia della decadenza e rovina dell'Impero Romano, volume 10

di

Edward Gibbon

E-text

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,49

Descrizione

Dopo avere per più di sei secoli tenuto dietro ai vacillanti sovrani di Costantinopoli e della Germania, ora risalendo all’epoca del regno d’Eraclio, mi trasferirò sulla frontiera orientale della monarchia greca. Mentre lo Stato s’impoveriva colla guerra di Persia, e straziata era la Chiesa dalla Setta di Nestorio e da quella dei Monofisiti, Maometto, colla spada in una mano e coll’Alcorano nell’altra, fondava il suo trono sulle ruine del Cristianesimo e di Roma. I talenti del Profeta arabo, i costumi del suo popolo e lo spirito della sua religione sono tra le cagioni che hanno operato il decadimento e l’ultimo crollo dell’impero d’Oriente; e la rivoluzione che ne seguì, e che si può noverare fra le più memorabili che impressero nelle varie nazioni del Globo un carattere nuovo e permanente, ci presenterà uno spettacolo ben degno de’ nostri sguardi. La penisola d’Arabia raffigura tra la Persia, la Siria, l’Egitto e l’Etiopia una specie di vasto triangolo con faccie irregolari.

Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare.

Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili gratuitamente migliaia di capolavori della letteratura e della musica.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

786,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788828100850

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.