Orazion del popolo venezian a la B. Vergine de San Marco

di

F.P. republican

Editrice Veneta

Orazion del popolo venezian a la B. Vergine de San Marco - Bookrepublic

Orazion del popolo venezian a la B. Vergine de San Marco

di

F.P. republican

Editrice Veneta

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,50

Descrizione

La preghiera, “Orazion del popolo venezian a la B. Vergine de S. Marco “ a firma F.P: republican, nasce a Venezia nel 1848, allorchè si avviò la rivolta contro il dominio austriaco che durò dal 17 marzo 1848 fino al 22 agosto 1849.Una preghiera che invita tutti ad essere fratelli, perché “semo tutti italiani” e soprattutto “in casa nostra i paroni semo nu”; e non certo gli stranieri che approfittano del potere per fomentare anche “el teribile delito de massare tra fradei”. Coloro che furono nemici possono essere anche d’aiuto, così si chiede nella preghiera, a chi anela all’indipendenza. È questa un’Orazione nata in un preciso contesto storico, ma che mostra, ancora una volta, come nelle difficoltà il popolo ricorra all’aiuto della Madre di Dio e pur tra le richieste contingenti, sempre vi è la presenza di altissimi contenuti, quelli che fanno da riferimento nelle situazioni e che aiutano a non seguire “cativi suggerimenti de chi voria farne vèder la lune in tel pozzo, per po tradirne insieme col paese”. La conclusione dell’Orazione è nella preghiera Ave Maria con la quale l’invocazione di aiuto si chiude ed apre ad alto respiro e al “termine fisso d’etterno consiglio”, dove le vicende umane assumono quella transitorietà che è bene abbiano, nel mentre, però, fanno riflettere che l’uomo non è destinato alla sola terra.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

2,5 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788828364382

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.