Chi muore si rivede - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

A volte pensiamo che i fantasmi siano “tutti uguali” e che presentino una ricorrente immagine di spirito evanescente, magari con volto e abiti di quando era in vita. Eppure non è così. Quando si parla di spiriti si parla di una serie di esseri appartenenti a un mondo sottile, molto diversi tra loro e che spaziano dalle anime umane ai mostri. Ed ecco che sono proprio le domande a spingerci verso la loro conoscenza, domande che ci porremo in questo libro. Quando una casa diventa stregata? Perché portiamo i fiori sulle tombe? È possibile evocare gli spiriti? Quanto è importante essere assistiti al momento della morte? Abbiamo una data di scadenza? Lo specchio è un passaggio con l’altro mondo? I capelli hanno un potere occulto? Esistono i vampiri energetici? Quanto possono essere pericolosi gli spiriti degli animali? Domande a cui cercheremo di rispondere osservando e raccontandovi di luoghi ed entità ad esse legate. Perché spiriti, mostri, entità sono accanto a noi, più vivi di quanto possiamo immaginare. Perché chi muore non muore veramente, chi muore spesso, troppo, anzi praticamente sempre, si rivede.

Dettagli

Dimensioni del file

7,6 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788829513451

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.