achille - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,49

Descrizione

«bella mi chiamo achille ho 16 anni frequento il professionale san giovanni battista e se tutto va bene mi diplomo questanno».
Con queste parole si apre l’achille, un flusso di coscienza sboccato e ricolmo di immagini, suoni, impressioni e situazioni percepite dal protagonista omonimo, un sedicenne dei nostri tempi come ce ne sono tanti che sogna di diventare uno scrittore al pari di Dante Alighieri.
Insieme a lui, numerosi personaggi compongono una società ormai prossima al collasso, esasperata sino all’inverosimile ed in cui regna la violenza, il cinismo e l’amoralità in ogni sua forma ed istituzione.
Silvia, la sorella tredicenne desiderosa sin da piccola di attenzioni maschili, dopo aver toccato il fondo, riscopre una nuova ragione di vita, mentre il padre Maurizio, invece, dopo aver perso la propria moglie, si ritrova a badare a due adolescenti in piena tempesta ormonale, trovando un magro conforto nella bella Natasha .
A comporre la famiglia “alternativa” del protagonisti si aggiungono poi la zia Eugenia, estremamente rigida con tutti e smodatamente religiosa, con la figlia Benedetta, una disadattata senza amici in balìa degli eventi.
Altri coetanei come Giacomo, il migliore amico del protagonista, vivono la giornata senza pensare troppo, finendo per prendere parte ad azioni poco raccomandabili.
 Abul “il negro” sogna di essere calciatore come il proprio idolo, ma finisce per soccombere all’incanto di valori impossibili da ritrovare in un Occidente chiuso e razzista fino al midollo.
Pierangelo “il frocio”, trovandosi in una situazione terribile, accusa ferocemente i compagni che per lungo tempo lo avevano deriso per il suo orientamento sessuale ma che, al momento giusto, si presentano come grandi amici del suddetto e altruisti oltremodo.
Veronica, primo amore effettivo del romanzo, la ragazza della porta accanto, arriva in un momento particolarmente infelice della vita di Achille e si propone di essere la sua salvezza, salvo poi rivelarsi la sua rovina.
Quando la massima disperazione sembra affondare ogni proposito di Achille di essere felice, ecco un nuovo turbinio di eventi che si propone di sconvolgere nuovamente la sua vita.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788829531219

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.