Il Risorgimento

di

Antonio Gramsci

Sinapsi Editore

Il Risorgimento - Bookrepublic

Il Risorgimento

di

Antonio Gramsci

Sinapsi Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

In questo volume sono stati raccolti testi relativi al Risorgimento dai Quaderni scritti in carcere da Gramsci tra il 1929 e il 1935. L'autore tenta di comprendere i complessi motivi del fallimento di un Risorgimento sociale e la vittoria dei moderati. La risposta la trova, attraverso l'analisi delle forze sociali ed economiche, nella capacità di Cavour di creare egemonia, di rappresentare un gruppo sociale e di esserne l'avanguardia anche grazie alle strutture statuali sabaude. Per Gramsci la debolezza della borghesia e i cardini economici del nuovo stato furono causa quasi inevitabile del compromesso tra le classi dirigenti, del trasformismo e, in definitiva, dello stesso fascismo.

Dettagli

Dimensioni del file

305,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788829549740

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.