Giallo Torinese - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,49

Descrizione

Scrivere giallo o giallo-nero allora significa anche scrivere della realtà di tutti  i giorni e parlare della società, guardare per un attimo al di sotto della superficie, appena al disotto o scandagliare più giù nei bassifondi.
Questo è un giallo che parla della nostra città ed ha come protagonista dei pensionati, uomini e donne abbondantemente sulla sessantina con la vita quasi tutta alle spalle. Eppure, chi in un modo chi nell’altro, sono tutti attivi e protagonisti; giovani nel corpo, più o meno, ma soprattutto nella mente e nello spirito indomito. Senza quasi accorgersene si trovano coinvolti in un’indagine complessa che si dispiega nel tempo, da oggi all’indietro nei secoli, e si proietta nel futuro, contro un nemico subdolo e spietato, ma anche accattivante e pericoloso. Una sorta si spectre femminile le cui adepte non si sottraggono per nulla ai contatti umani e anzi usano con entusiasmo tutte le armi di seduzione di genere, donne che non  capisci se sono benefiche  o malefiche , che ami e  poi a tratti ti sembra di odiarle e poi di nuovo di amarle alla follia. L’eterno conflitto dei sessi sullo sfondo della nostra bella città, sulle sue strade e i suoi luoghi sotterranei e anche quelli elevati, lungo alcuni secoli di storia. Un giallo-giallo, un giallo-nero e pure rosa… un cavolo di romanzo d’amore, un fantastico viaggio nella storia e nella fantasia

Dettagli

Dimensioni del file

41,7 MB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788829558964

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.