Le ragioni di Caino

di

Bruno Sebastiani

Bruno Sebastiani

Le ragioni di Caino - Bookrepublic

Le ragioni di Caino

di

Bruno Sebastiani

Bruno Sebastiani

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Tutto è cominciato il 28 giugno 1914, quando l’arciduca Francesco Ferdinando d’Asburgo, erede al trono di Austria-Ungheria, recatosi in visita ufficiale a Sarajevo insieme a sua moglie, Sophie Chotek von Chotkowa, venne assassinato, e con lui la sua consorte, da un certo Gavrilo Princip, nazionalista serbo. Si trattò di un attentato atroce, spregevole al di là delle pur condivisibili aspirazioni dei nazionalisti serbi, un attentato brutale, specie per quel che riguardava la dolce Sophie famosa per i suoi occhi sfolgoranti. Si trattò in ogni caso di un attentato che poteva risolversi senza farne un caso diplomatico con la condanna di Princip, immediatamente tratto in arresto, e con sontuosi funerali, lutto di stato, bandiere a mezz’asta e cordoglio diffuso nella vastità dell’impero. Non era necessario farne un pretesto per muovere guerra. 
Ma a guerra avanzata, un altro pretesto è stato determinante per le sorti del conflitto: l’affondamento del transatlantico Lusitania che ha favorito l’entrata in guerra degli Stati Uniti d’America. Una tragedia frutto del caso o perfettamente progettata a tavolino?
E la storia si ripete, verrebbe da dire.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

188,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788829587964

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.