Mondogabriels. Gabriels, opere 1997 - 2015

di

Aa.vv.

Lantana Editore

Mondogabriels. Gabriels, opere 1997 - 2015 - Bookrepublic

Mondogabriels. Gabriels, opere 1997 - 2015

di

Aa.vv.

Lantana Editore

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,49

Descrizione

Riedito in ebook, per le Edizioni Lantana, all'interno del progetto Cute, il catalogo della mostra Mondogabriels, Palazzo Casali, Maec, 2015, contenente la produzione di uno dei principali esponenti della cuteness e del Neo-Pop italiano.

La mostra Mondogabriels presenta una selezione di opere, dal 1997 ad oggi, dello scultore romano Gabriels (Paolo Gabrielli, 1971), illustrando i momenti più significativi di un originale percorso di sintesi tra il Pop Surrealism americano e la tradizione dell'estetica europea. Si tratta di sculture di piccole e medie dimensioni, in bronzo lucidato a specchio o con trattamenti al cromo o DLC, e occhi di vetro. Le piccole creature di Gabriels, sempre sul limite tra l'organico e l'inorganico, la struttura biomorfa e il prodotto industriale, sono spesso concepite come modelli anatomici fantastici, moderne Veneri scomponibili pronte a disfarsi in decine di elementi (organi o meccanismi o moduli) realizzati con sorprendente virtuosismo tecnico e sottile gusto per i paradossi della mimesi. Le opere di Gabriels alludono alla sopraggiunta impossibilità della grande arte e alla malinconica, necessaria riduzione di ogni ambizione monumentale alla dimensione più civile del giocattolo. Piccole immagini dialettiche. Giocattoli per malinconici.

Dettagli

Dimensioni del file

6,9 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788829595594

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.