Controllo a distanza

di

Andy McNab

Longanesi

Controllo a distanza - Bookrepublic

Controllo a distanza

di

Andy McNab

Longanesi

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Nick Stone, lasciato nel 1988 lo Special Air Service (il reparto d’élite dell’esercito britannico) dopo uno scontro a fuoco con tre terroristi dell’IRA a Gibilterra, lavora adesso per l’Intelligence e scopre che il suo collega nel SAS Kev Brown e la sua famiglia sono stati sterminati a Washington in modo apparentemente inspiegabile. Soltanto Kelly, una bambina di sette anni, è sopravvissuta. Comincia una caccia spietata, nel corso della quale Nick e la piccola Kelly dovranno ogni volta cercare disperatamente una via di fuga per sottrarsi a inseguitori senza volto ma decisi a eliminarli. Insieme, conosceranno un mondo sordido e buio come il peggiore degli incubi. Persino un uomo duro e rotto a ogni esperienza come Nick scoprirà non soltanto fino a che punto possano giungere la violenza e la corruzione – tanto da non potersi fidare neppure dei migliori amici, o presunti tali –, ma soprattutto una sconvolgente verità che lega in un intreccio indissolubile autorità di governo, gruppi terroristici e trafficanti (di qualsiasi genere), uniti da una comune avidità e sete di potere...
Dopo i clamori (di successo e di polemica) seguiti alla pubblicazione di Pattuglia Bravo two Zero e Azione immediata, Andy McNab esordisce nella narrativa con questo thriller in cui, semplicemente, l’avventura diventa pura azione. Originale, incalzante, teso fino allo spasimo, Controllo a distanza ripropone lo stesso stile asciutto e incisivo che aveva fatto dei volumi precedenti due memorabili libri di guerra. Qui, però, l’autobiografia diventa un racconto non immemore dell’esperienza individuale. E la realtà descritta è così viva e credibile nella sua durezza senza veli (ma con momenti di tenerezza che non sorprenderanno chi conosce l’autore) da far pensare che in essa McNab abbia, per così dire, «inventato» il vero. Il che non è poco (anzi, è quasi tutto), non solo per un thriller, ma per qualsiasi romanzo.

Dettagli

Dimensioni del file

1,2 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788830449114

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.