Giustizia poetica - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,49

Descrizione

Un caldo afoso avvolge i canali di Venezia. Nel suo ufficio, il commissario Bosco suda e impreca per via del guasto all’aria condizionata. È luglio e le ferie sono alle porte. Tutto sembra procedere con lentezza finché non arriva la notizia di quattro misteriosi avvelenamenti avvenuti a distanza di poche ore. Inizia così un’indagine che lo porta pian piano dal presente a un passato tragico nel quale legge e giustizia si separano. Tutti si aggrappano alla soluzione più ovvia, solo Bosco, grazie al suo intuito e all’aiuto di “Diogene”, un singolare filosofo ex compagno di scuola, saprà portare a galla la verità.

Giacinto Monari, chimico modenese, si è dedicato al teatro, mettendo in scena allo Storchi di Modena La testa del tempo e L’infinito si è rotto in collaborazione con Gigi Taddei col quale ha anche scritto il giallo Al netto di Tara. Nel 2013 ha pubblicato L’orizzonte degli eventi, un romanzo fantascientifico irridente e anticonformista che prende di petto il rapporto uomo-natura. 

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788830601093

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.