La Casa del Poggio - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,49

Descrizione

Non è stato semplice né indolore, per Charlotte, ricostruire i ricordi del proprio passato tassello dopo tassello: troppe lacune da colmare, piccoli vuoti che, come buchi neri, non appena ci si avvicina, rischiano di inghiottire tutto quanto hanno intorno e di farlo precipitare nel vortice dell’oblio. Ma, pur a fatica, è riuscita a dissipare gran parte della nebbia che ha avvolto per anni la sua giovinezza, una nebbia piombata improvvisamente su di lei dopo un evento traumatico che l’ha coinvolta in prima persona e che ha spezzato per sempre alcune giovani vite. Ad aiutarla il diario di sua madre, ormai scomparsa dopo una lunga malattia, e che con lei ha condiviso più di venti anni di avventure in giro per il mondo. Ora, dopo tanto peregrinare, è giunto il momento di tornare lì dove tutto è iniziato: nella Casa del Poggio… Con una prosa limpida e pregnante, l’autrice intreccia con naturalezza narrazioni e livelli temporali diversi, costruendo un giallo che ha nel suo progressivo scioglimento solo uno dei suoi tanti punti di forza.

Anna Balzarotti è nata a Milano nel 1970. Al termine degli studi all’Accademia di Belle Arti di Brera, ha insegnato Storia dell’Arte. In seguito ha lasciato per un periodo il mondo della Scuola, continuando però il suo percorso artistico. Attualmente ha ripreso ad insegnare in un Istituto Tecnico Grafico. Come nei suoi quadri, che sono sovrapposizioni di forme e colori, così nella sua altra grande passione – la scrittura – gli eventi si intersecano uno nell’altro quasi fossero immagini stampate su fogli trasparenti, che lasciano intravedere ciò che c’è sotto. La Casa del Poggio è la sua prima pubblicazione.

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788830609037

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.