Viola - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,49

Descrizione

Nel 2015, Giulia viene assunta come vicedirettore alla redazione di Viola, sembra il coronamento di un sogno ma dopo nemmeno due mesi comincia l’incubo: Loro rendono a lei e ai suoi colleghi il lavoro e la vita privata impossibili. Niente più orari, niente giorni liberi, nessun rispetto: solo soprusi e insulti tutto il giorno, tutti i giorni. Viola è la storia di un malessere durato un anno, otto mesi e quattro giorni: tanto ci ha messo Giulia per andare via, per capire che il gioco non valeva la candela. Viola parla di situazioni molto più frequenti di quello che pensiamo, celate dietro apparenze di perbenismo e professionalità.
 
Alice Pagliaroli è nata ad Avezzano, in Abruzzo. Giornalista sportiva, laureata in Culture per la Comunicazione, ha sempre perseguito l’ambizione di lavorare nel mondo dell’editoria e dell’informazione. Ha collaborato con la redazione sportiva di diversi cartacei laziali, tra cui L’Inchiesta, Ciociaria Oggi e Il Nuovo Giorno. Ha poi sposato la carriera televisiva, prima con Teleuniverso come corrispondente sportiva, poi assumendo l’incarico di vicedirettore e responsabile dello sport. Da sempre amante della lettura, appassionata alle lotte sociali, ha scritto Viola poco dopo i trent’anni per dare voce alle vittime del mobbing, quale forma di violenza lavorativa, troppo spesso sottaciuta. Il viola è il colore che più detesta.

Dettagli

Dimensioni del file

465,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788830612129

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.