Diversità, trasgressione e progettualità

di

Virginio Mucciarella

Gruppo Albatros Il Filo

Diversità, trasgressione e progettualità - Bookrepublic

Diversità, trasgressione e progettualità

di

Virginio Mucciarella

Gruppo Albatros Il Filo

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,49

Descrizione

Diversità, trasgressione e progettualità. Per un nuovo modello di vita e di società. Considerazioni sull'origine dell'omosessualità: L'osservazione della natura ci porta a considerare la diversità fonte primaria di crescita e progresso, fin dall'alba dei tempi. Il big-bang ha scomposto la struttura indeterminata e compatta preesistente, creando caos e quindi confusione cosmica, che gradualmente si è diretta verso forme sempre più complesse. Esse poi per liberarsi della successiva rigidità sono esplose per creare lentamente nuove forme strutturate e così di seguito. Per semplificare possiamo pensare all'azione di vulcani e dei terremoti, che sotto una spinta necessitante della struttura preesistente hanno creato terre fertili e nuove configurazioni geografiche per un habitat migliore dell'uomo e di tutto il mondo sia vegetale che animale. A sua volta l'evoluzione delle singole specie è stata possibile solo grazie ad esemplari che avevano in sé il gene della diversità, sia sotto forma di mutazioni del DNA, che di pensieri e teorie, che uscendo dagli schemi precostituiti, hanno permesso un balzo in avanti dell'intera umanità. E tutto questo grazie alla forza ed al coraggio della trasgressività. Forte della sua esperienza di psicoterapeuta e insegnante, l'autore si sofferma ad analizzare le dinamiche storiche, sociologiche e psicologiche che sottostanno al cambiamento, e in particolare all'atto di trans-gredere come presupposto fondamentale del pro-gredere. Ma trasgredire è possibile solo laddove c'è una norma ben definita, che circoscrive rigidamente il lecito e il possibile dopo aver maturato un progetto nuovo che amplia gli orizzonti.

Dettagli

Dimensioni del file

1,7 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788830619166

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.