Essere un po' depressi fa bene

di

Albisetti Valerio

Edizioni Paoline

Essere un po' depressi fa bene - Bookrepublic

Essere un po' depressi fa bene

di

Albisetti Valerio

Edizioni Paoline

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,65

Descrizione

L'Autore afferma che la depressione ha origine nella consapevolezza della morte e nel non voler morire. Accogliere questa realtà è combattere per la vita contro ogni forma di morte in noi.Inoltre, la depressione, è una risposta alla sofferenza, al dolore. Talvolta potrebbe avere radici lontane, nell'infanzia, oppure si verificano situazioni talmente coinvolgenti che determinano stati depressivi che sembrano insuperabili. È importante riconoscerne le cause per poterla sconfiggere. Uno dei vari aspetti che l'Autore prende in considerazione circa la depressione e l'ansia, è quello di evitare di rifugiarsi nel passato o nel futuro. Il presente è quello che può aiutare a equilibrare la propria serenità, anche nei casi di esperienze dolorose come un lutto, una separazione, eccetera. Altro aspetto importante per superare uno stato depressivo e ansiogeno, secondo l'Autore, è quello di aver coraggio, di puntare al successo in qualcosa, di curare pensieri positivi e non deprimenti. Un capitolo sul Training autogeno viene proposto come aiuto per equilibrare i propri sentimenti, il proprio benessere interiore e fisico attraverso i vari esercizi. Non mancano consigli anche sulla dieta alimentare. Un testo utile e alquanto innovativo nei lavori dell'Autore.

Dettagli

Dimensioni del file

686,1 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9788831560030

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.