La mia moto suona il rock: la società di oggi tra 1000 post, Instagram e rap-rock generation (Nudo d'autore 2)

di

Francesco Primerano

Youcanprint

La mia moto suona il rock: la società di oggi tra 1000 post, Instagram e rap-rock generation (Nudo d'autore 2) - Bookrepublic

La mia moto suona il rock: la società di oggi tra 1000 post, Instagram e rap-rock generation (Nudo d'autore 2)

di

Francesco Primerano

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

L'autore vuol semplicemente mettersi a nudo per l'ennesima volta, raccontando tutto ciò che un essere umano avrebbe voluto conoscere ma non hai mai osato chiedere. La società di oggi, 1000 post, Instagram e raprock generation e il senso della vita sono gli elementi essenziali che siglano questo volume che ci terrà incollati fino all'ultima pagina. Ci sono immagini di giovani artisti che camminano per le vie delle città e che osservano le meraviglie con sincero stupore. Ci sono anche storie che soddisfano la sostanza del loro piacere, cercando il sole oltre le finestre della loro anima e respirando i migliori ricordi. Si vuol descrivere il nudo volto dell'essere umano nelle sue 1000 sfumature. Si può parlare di un viaggio nel mondo di oggi, tra sogni sexy, speranze, musica, cinema, selfie e social network. Vengono dipinti i 1000 volti della vita che hanno siglato l'intera umanità: da Instagram alla raprock generation, da John Lennon a Freddie Mercury, da Facebook a Youtube, dalla favolosa Roma a tutti paesaggi del mondo, etc...

Dettagli

Dimensioni del file

3,3 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788831603287

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.