Fra Tommaso Campanella. La sua congiura, i suoi processi e la sua pazzia (Ed. integrale in due volumi)

di

Luigi Amabile

Youcanprint

Fra Tommaso Campanella. La sua congiura, i suoi processi e la sua pazzia (Ed. integrale in due volumi) - Bookrepublic

Fra Tommaso Campanella. La sua congiura, i suoi processi e la sua pazzia (Ed. integrale in due volumi)

di

Luigi Amabile

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Fra Tommaso Campanella. La sua congiura, i suoi processi e la sua pazzia Tommaso Campanella (Stilo, Reggio Calabria 1568 - Parigi 1639), è stato un filosofo italiano. Entrò nell'ordine dei domenicani (cambiando il nome in Tommaso) e vi compì gli studi. Eccentrico rispetto alla cultura dominante, nel 1599 fu arrestato perché accusato di eresia e di cospirazione contro il governo spagnolo di Napoli. Fintosi pazzo per evitare la pena capitale, trascorse 27 anni nella prigione napoletana: qui scrisse il suo capolavoro, La Città del Sole (1602), che descrive una società ideale ispirata al modello della Repubblica di Platone. Uscì dal carcere nel 1626, ma, nuovamente perseguitato, fu costretto a cercare rifugio in Francia. Le sue opere, 82 in tutto, si occupano di numerose questioni filosofiche; fra i suoi trattati vanno segnalate la Theologia (1613, terminata nel 1624), la Metaphysica (terminata nel 1623) e l'Apologia pro Galilaeo (1616), in difesa di Galileo Galilei. Luigi Amabile ne ripercorre la biografia e i processi. FONTE: Microsoft Encarta® 2009.

Dettagli

Categorie

Saggistica

Dimensioni del file

2,8 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788831622943

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.