La trappola

di

delfino Cinelli

Youcanprint

La trappola - Bookrepublic

La trappola

di

delfino Cinelli

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

TRAMA "Il romanzo “La trappola” di Delfino Cinelli è la storia di Paolo Mortarelli, marchese di Ciciano che, seppur di carattere schivo, s’innamora della bella Armida, moglie di un cacciatore di frodo, e oste del borgo, chiamato Pulce. Questi, anni prima, aveva teso un’imboscata al guardiacaccia del marchese, Stefano, che da allora gli aveva giurato vendetta. I rapporti tra Pulce e Mortarelli si deteriorano, fino a quando l’oste decide di eliminare il rivale in amore. Stefano e Paolo preparano “la trappola” per far sì che Pulce scopra le sue reali intenzioni. Il finale è un crescendo drammatico: Pulce convinto di aver colpito a morte il marchese, se lo ritrova invece dinnanzi e, incredulo e spaventato, perde il senno". Testo tratto da: https://letture.wordpress.com/2013/10/18/543-lettura-la-trappola-di-delfino-cinelli/ Delfino Cinelli (1889 – 1942) è stato uno scrittore e traduttore italiano. Figlio di un industriale di Signa, si occupa dell'industria di famiglia fino alla soglia dei quarant'anni quando inizia a scrivere. In meno di vent'anni pubblica una quindicina di libri per le principali case editrici dell'epoca (Mondadori, Treves, Vallecchi). Pubblica i suoi racconti sul Corriere della Sera, Nuova Antologia e altre testate. Insieme a Elio Vittorini traduce per Mondadori molte opere di Edgar Allan Poe.

Dettagli

Dimensioni del file

765,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788831635073

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.