Sognavo un pc e un tailleur, ora desidero una planetaria e le infradito

di

Libera Arienti

Youcanprint

Sognavo un pc e un tailleur, ora desidero una planetaria e le infradito - Bookrepublic

Sognavo un pc e un tailleur, ora desidero una planetaria e le infradito

di

Libera Arienti

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Giulia è una giovane donna laureata in Scienze umanistiche che si ritrova quasi per caso a lavorare in un’agenzia per il lavoro.
Dopo i primi anni di entusiasmo e fervore, con l’arrivo della crisi del mercato del lavoro nel 2009, Giulia inizia ad interrogarsi sul ruolo delle agenzie per il lavoro nella società e sull’efficacia del loro operato per chi cerca occupazione. La protagonista deve prendere una delle decisioni più difficili della sua vita e vive un conflitto interiore doloroso senza riuscire a decidere se ascoltare il cuore o la mente: la vera pazzia è cambiare o non cambiare affatto?
Negli stessi anni parenti e amici vivono situazioni lavorative difficili e, attraverso il racconto delle loro storie, il libro vuole scattare una fotografia del mondo del lavoro oggi in Italia. I temi trattati sono tanti: i risvolti psicologici della perdita di un impiego, il coraggio di chi decide di mettersi in gioco e percorrere strade non convenzionali seguendo le proprie passioni, la grande difficoltà di intraprendere un nuovo percorso professionale poiché non c’è la volontà da parte delle aziende di formare il personale, fenomeni come il licenziamento collettivo e la delocalizzazione, la legge Fornero e gli esodati, il confronto tra diplomati e laureati, la nuova questione femminile.
Il filo conduttore del libro è che il lavoro è un diritto e non si può scegliere la soluzione meno svantaggiosa: occorre trovare una soluzione che rispetti e tuteli i lavoratori onesti garantendo loro la possibilità di crearsi un futuro e che, al tempo stesso, tuteli gli imprenditori da lavoratori sfaticati e sleali.

Dettagli

Dimensioni del file

4,0 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788831644556

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.