Le tentazioni dell'ispettore Dallolio

di

Elide Ceragioli

Youcanprint

Le tentazioni dell'ispettore Dallolio - Bookrepublic

Le tentazioni dell'ispettore Dallolio

di

Elide Ceragioli

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Ecco la terza indagine-avventura della SQUADRA.

Gabriella (l'ispettrice Franchi) chiede un favore a Carlo (l'ispettore Dallolio) per riportare a Torino una ragazzina di buona famiglia salvatasi, non si sa come, dall'essere sacrificata. L'ispettore Dallolio si trova così ad essere coinvolto nelle indagini su una serie di omicidi accomunati solo dalla particolare arma utilizzata dal fantomatico assassino. La squadra si ritrova a collaborare per aiutare il collega torinese a far luce sul mondo delle sette sataniche ed i loro adepti. Come sempre le vicende personali e familiari dei sei ispettori si amalgamano con l'azione investigativa e, senza nulla togliere all'attività professionale, arricchiscono il racconto di patos e sentimento.

Torino, che nel mondo esoterico rappresenta il luogo dove bene e male si incontrano, città che viene ad essere il vertice in due triangoli magici, ma che per Dallolio è solo la "sua" città, fa da sfondo e ambiente a una sequenza di delitti misteriosi e relative indagini, che sono anche occasione di ritrovare vecchie conoscenze e riallacciare rapporti interrotti da anni.

I veri vincitori saranno gli ispettori, che sapranno far prevalere il Bene sul Male e trionfare l'amore, l'amicizia, la positività e la condivisione su odio, aggressività, cupidigia e sete di possesso.

Dettagli

Dimensioni del file

4,7 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788831653305

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.