Religioni dal conflitto al dialogonon

di

Mario Di Stefano

Youcanprint

Religioni dal conflitto al dialogonon - Bookrepublic

Religioni dal conflitto al dialogonon

di

Mario Di Stefano

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Dopo aver riflettuto nei precedenti volumi sul possibile percorso individuale verso una libera adesione al messaggio evangelico (in “Fede Laica”) e sulla grande influenza da esso esercitata - fra smaglianti luci e pesanti ombre - nella storia del mondo (ne “La Perla dai mille riflessi”), il presente lavoro conclude la trilogia con uno sguardo sui principali sentieri religiosi dell’umanità e sui gravi conflitti generati dai loro irremovibili valori fondanti. Conflitti tanto più sorprendenti in quanto i viandanti impegnati a raggiungere per diversi sentieri la medesima unica vetta non dovrebbero contrapporsi tra loro ma procedere con saggezza accumunati nell’impegno di superare le asperità teologiche, storiche e culturali generate da fanatismi, strumentalizzazioni e rivalità spesso gonfiate a fini di potere. Ciò, specialmente nell’attuale fase storica caratterizzata dall’inedita mescolanza di popoli, etnie e religioni prodotta dall’inarrestabile processo di globalizzazione dei mercati e delle culture. Come per i precedenti volumi, anche in questo lavoro si è cercato di privilegiare la chiarezza espositiva rifuggendo dalla retorica e non ignorando ma evidenziando e affrontando dubbi e contraddizioni con ampi riferimenti alle diversificate visioni dei pensatori e teologi di ogni tempo.

Dettagli

Dimensioni del file

5,0 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788831663694

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.