Strade bianche

di

Enrico Remmert

Marsilio

Strade bianche - Bookrepublic

Strade bianche

di

Enrico Remmert

Marsilio

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Quando gli viene offerto un posto da sostituto orchestrale a Bari, Vittorio, violoncellista in preda ad “astratti furori”, decide di partire. Francesca, sua compagna, e Manu, inquieta amica della coppia, si propongono di accompagnarlo, ciascuna con almeno un segreto da rivelare. È l’inizio di un’avventurosa traversata da Torino alla Puglia, sulla vecchia macchina da autoscuola di Manu. Così, lungo le statali di un’Italia magica e invernale, tra fughe improvvise e incontri surreali, notti all’addiaccio e piogge così lievi da sembrare invisibili, il viaggio diventerà per ciascuno dei protagonisti un’occasione per cercarsi e smarrirsi. Strade bianche è un romanzo picaresco e intimista a un tempo, pieno di sorprese e cambi di strada inattesi: un viaggio raccontato a tre voci con un quarto passeggero, il lettore, che, in prossimità della meta, si accorgerà del colore indecifrabile di una strada al calare del sole o di un accordo nell’aria a cui non aveva mai prestato attenzione.

Dettagli

Dimensioni del file

2,1 MB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788831731249

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.