Oasis n. 21, L'Islam al crocevia. Tradizione, riforma, jihad

di

Fondazione Internazionale Oasis

Marsilio

Oasis n. 21, L'Islam al crocevia. Tradizione, riforma, jihad - Bookrepublic

Oasis n. 21, L'Islam al crocevia. Tradizione, riforma, jihad

di

Fondazione Internazionale Oasis

Marsilio

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Il dilagare nel mondo del terrorismo islamista, gli attentati di Parigi, l'affermazione del Califfato in Iraq e in Siria pongono i musulmani di fronte a un bivio: rinnovare in modo credibile il proprio pensiero religioso o soccombere alla violenza jihadista. Ma per capire che cosa è in gioco bisogna ripercorrere l'ultimo secolo di storia islamica, durante il quale tentativi di riforma e chiusure fondamentaliste si affrontano e si intrecciano nel tentativo di rispondere alle grandi sfide poste dalla modernità. OASIS anno XI - n. 21 - giugno 2015 - Il secolo lungo dell’Islam - Martino Diez - Dal caftano di ‘Abduh le ideologie islamiche di oggi - Sherif Younis - Vie della riforma in Asia meridionale di Aminah Mohammad-Arif - Il volto mutante del wahhabismo - Hamadi Redissi - Qualcosa di nuovo da Teheran - Forough Jahanbakhsh - Contesa sul bene della donna. E su chi lo decide - Hassan Rachik - La ragione tra allattamento e svezzamento - Wael Farouq - Alla ricerca di un riformatore per l’Islam - Michele Brignone - Armageddon nell’Islam: le bandiere nere di Isis - David Cook - Inarrestabile marcia verso la de-civilizzazione? - Hamit Bozarslan - Scegliere il come andare, prima del dove - Martino Diez - Elogio del dubbio, quando necessario - al-Jâhiz e al-Ghazâlî - Chi ha sete di Dio si abbandona a Lui - Louis Gardet - Liberi, insopportabili. Via i cristiani dall’Iraq - Maria Laura Conte - La chimera di uno Stato per il Corano - Martino Diez - L’antagonismo tra islamisti e Stato non-secolare - Michele Brignone - Dinastia saudita: alla fine ha sempre vinto - Chiara Pellegrino - Scintille tra religioso e secolare - Paolo Monti - Il riscatto della memoria siriaca - Paolo Maggiolini - I colori della paura - Emma Neri. Oasis nasce nel 2004 a Venezia, da un’intuizione del Cardinal Angelo Scola, per promuovere la reciproca conoscenza e l’incontro tra il mondo occidentale e quello a maggioranza musulmana.

Dettagli

Dimensioni del file

4,0 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788831739702

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.