Manifesto - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Buona parte degli umani ritiene che il loro Paese sia governato male e che in generale il mondo sia governato male, mentre una consistente minoranza ne è certa. Una porzione microscopica di questa minoranza invece ritiene che il verbo 'governare' e l'avverbio 'giustamente' siano in conflitto tra loro. Costoro vengono di solito chiamati 'anarchici' anche se tale parola ha assunto significati molto diversi, a volte antitetici, nel tempo e nello spazio. Uno degli scopi di questo Manifesto è quello di mostrare in modo assai poco convenzionale le ragioni per cui si possa diventare anarchici oggi mantenendo allo stesso tempo i piedi per terra e la testa sollevata.

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788831916202

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.