Ultima chiamata - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Con la ricostruzione della storia (altalenante) dell'integrazione europea, gli autori di "Ultima chiamata" si pongono l'obiettivo di analizzare le profonde contraddizioni dell'Ue. Lo squilibrio fra la centralità della dimensione economica e la (mancata) crescita della dimensione politica può consentire all'Europa di affrontare le sfide che periodicamente si pongono?Dopo la realizzazione del sogno europeo con Maastricht, il grande allargamento del 2004, prima, e, poi, la crisi economica del 2008-2009, a ben guardare, infersero un colpo durissimo alla credibilità del progetto europeo. Le successive crisi dei flussi migratori e quella attuale del Covid-19 hanno disvelato, in maniera inequivocabile, la ripresa di sentimenti egoistici e privi della necessaria solidarietà tra Stati. Un’assenza di solidarietà che rivela il probabile fallimento di un’identità europea realmente condivisa, che vada al di là dei puri interessi economici, ma che si basi, invece, su valori, pratiche e scelte comuni. Solo il completamento politico dell’Unione europea, infatti, può dare quelle risposte agli scenari internazionali che si delineano, nella convinzione che l’Europa o è solidale oppure non è.Un libro, dunque, ricco di spunti e di riflessioni condotte nella certezza che solo stando insieme l’Europa potrà dire la sua sullo scenario internazionale dei prossimi anni. Un’Europa, però, diversa da quella attuale e che sappia inverare davvero quegli ideali che alcuni intellettuali italiani fissarono durante la Seconda guerra mondiale, quelli di un’Unione federale degli Stati europei.

Dettagli

Dimensioni del file

208,4 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788832103700

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.