L’ETICA DEL NAZIONALISMO

di

Paul Coyer

Edizioni Interno4

L’ETICA DEL NAZIONALISMO - Bookrepublic

L’ETICA DEL NAZIONALISMO

di

Paul Coyer

Edizioni Interno4

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Nonostante il desiderio delle élites globaliste, il nazionalismo non è scomparso, nè destinato a scomparire - - al contrario, continuerà ad essere un fattore fondamentale nel disegnare le politiche globali. Il commentario odierno sul nazionalismo è una forma di pensiero unico. Ma il nazionalismo non è una forza uniformemente ed evidentemente oscura; considerarlo tale significa "buttare il bambino con l’acqua sporca”. Esiste un valore nei legami di comunità nazionale, poiché essi sono un bene morale e contribuiscono alla dignità umana e alla prosperità delle società organizzate. Questo gap di percezione tra le élites globaliste e gli elettorati interni è una delle principali ragioni delle crisi politiche contemporanee. Questo conflitto porta in ultima istanza ad indebolire l'Occidente internamente e ad indebolire la sua capacità di essere una forza benefica sul palcoscenico mondiale.

Dettagli

Dimensioni del file

1,0 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788832115321

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.