Il confino del silenzio

di

Ton Milan

ton milan

Il confino del silenzio - Bookrepublic

Il confino del silenzio

di

Ton Milan

ton milan

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,00

Descrizione

L’autore narra le vicende di un ragazzo sordastro che visse in una famiglia contadina di impronta feudale. Alla spensieratezza infantile seguì un’adolescenza inquieta, durante la quale ebbe fede in Dio, finché ventenne divenne sordo per un intervento chirurgico. Per risolvere la sua emarginazione si avvalse della lettura labiale, ma crisi ribellistiche lo tormentarono, infine decise di emigrare nel Nord. Ton Milan, figlio della Puglia contadina, quarto di 6 fratelli (di cui il primo morto alla nascita per idrocefalia), concepiti da due coniugi consanguinei, visse una vita spartana. Affetto da sordità parziale, che aveva sin dalla nascita, divenne poi sordo per un intervento chirurgico. Crisi intime lo tormentarono, ma senza mai interrompere gli studi. Infine emigrò nel Nord, vivendo il ’68 studentesco e avendo occasione di recarsi all’estero, soggiornando in Messico e visitando Praga e Kiev. Per le sue crisi religiose comprese che Dio era in realtà la sua coscienza.

Dettagli

Dimensioni del file

890,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788832526820

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.