Il morso della notte

di

Michele Rivelli

BookRoad

Il morso della notte - Bookrepublic

Il morso della notte

di

Michele Rivelli

BookRoad

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

A prima vista, si direbbe che Riccardo, giovane avvocato di provincia, abbia una vita assolutamente normale, anzi vagamente scialba. Tratta solo cause di poco conto, per pochi clienti spiantati che non pagano mai le parcelle. Dopo il divorzio, a causa della passione per il poker che l’ha portato ad accumulare molti debiti, è tornato a vivere a casa dei genitori. Ha una relazione con Paulina, barista in un night club. Nessuno sospetterebbe mai che Riccardo, in realtà, è un corriere della droga. Lui e il suo amico Max, infatti, consegnano cocaina per conto dei fratelli Curtino, proprietari del night club in cui lavora la sua fidanzata. La vita di Riccardo oscilla quindi in equilibrio precario tra l’ambiente civile e prestigioso del tribunale e quello cupo e pericoloso dei trafficanti. Un equilibrio destinato a spezzarsi nel momento in cui Riccardo riceve una telefonata da Max: l’amico vuole partecipare con lui a un tavolo di poker al quale sarà presente nientemeno che il Lupo, il peggior rivale dei fratelli Curtino. Riccardo non resiste alla tentazione; ma la sfortuna è in agguato, ed è il Lupo a vincere. Per ripagare il debito e salvarsi la vita, i due soci prendono una decisione drastica: rapinare i fratelli Curtino. E così, durante una gelida e nevosa notte di Natale, i due amici si addentrano in una tragica spirale di violenza, da cui potrebbero non uscire più.

Dettagli

Dimensioni del file

344,1 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788833220925

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.