I cieli - Bookrepublic

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Una donna viaggia nel tempo attraverso il misterioso cammino dei sogni.

Un romanzo senza paragoni.



«Sandra Newman ha un modo di pensare incredibilmente originale. »
Jonathan Safran Foer

«Sandra Newman ha scritto la prima vera fiaba del nuovo millennio; inventa un mondo pieno di eleganza ed estraniamento e non ti lascia più uscire. Una scrittura generosa ed elettrica; pare più di averlo sognato che di averlo letto. »
Claudia Durastanti

«È nel realismo inesorabile di un sogno che finiscono per fondersi New York e Londra. Il presente del visibile, quello della vita vera, lascia gradualmente il campo a un passato invisibile, onirico e visionario. Uno spazio in cui l’epoca elisabettiana, con i suoi fasti e i suoi segreti, diviene la nostra modernità complessa e sconcertante.»
Enrico Terrinoni

«In anni dominati dal memoir, Sandra Newman propone al romanzo americano di ricominciare dalle invenzioni narrative. I cieli procede da una frase all’altra come autoinventandosi e dà del desiderio uno sguardo generoso, woolfiano, disinibito e tropicale. Combinando i suoi ingredienti con una libertà emozionante, Newman dà al suo romanzo realista newyorkese un passaggio segreto verso mondi paralleli.»
Francesco Pacifico

«L’ambizione e l’energia de I cieli mi ha ammaliata. Un romanzo al tempo stesso inquietante e armonioso, emotivamente evocativo e fantasticamente strano. »
Olivia Laing

«Che impresa straordinaria, questo libro! Non so più da quanto non leggevo qualcosa di così originale, sofisticato, emozionante, avvincente, ambizioso!» »
Kate Atkinson

New York, 2000. Kate e Ben si incontrano a una festa e s’innamorano subito. È l’alba di un nuovo millennio, il primo senza una guerra in nessuna parte del mondo. L’ONU ha appena piantato la sua bandiera su Marte. Una senatrice del partito dei verdi sta per diventare la prima presidente degli Stati Uniti. Kate si addormenta, consapevole di essere amata.
Londra, 1593. Da sempre, ogni notte, Kate sogna di essere Emilia, musicista e poetessa italiana nell’Inghilterra della fine del Cinquecento. Tormentata dal presagio di una città bruciata e distrutta, decide di salvare il mondo. Ogni decisione che prenderà, influenzerà la vita di un giovane e sconosciuto poeta, William Shakespeare, quella di Kate e di Ben, il mondo del Duemila.
Una storia d’amore, di universi alternativi, di follia, di poesia e di viaggi nel tempo. Un sogno annidato in un bizzarro risveglio; un romanzo ammaliante su quel che abbiamo perduto e quel che ancora possiamo salvare.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

921,6 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788833313825

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.