L’oca d’oro - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

C’era una volta un uomo che aveva tre figli, di cui l’ultimo veniva chiamato «Scemenzino», ed era da tutti deriso, disprezzato e messo da parte.
Avvenne una volta che il fratello maggiore doveva andare a tagliare i ceppi nel bosco. La madre gli dètte un bel pezzo di frittata ed una bottiglia di vino, ed egli se ne andò contento come una pasqua. Per la via incontrò un omiciattolo vecchio e bigio che gli augurò il buon giorno e gli chiese un boccone di frittata e un sorso di vino perchè aveva molta fame e tanta sete.

Dettagli

Dimensioni del file

149,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788833463155

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.