Gli americani di Rabbato

di

Luigi capuana

Infilaindiana Edizioni

Gli americani di Rabbato - Bookrepublic

Gli americani di Rabbato

di

Luigi capuana

Infilaindiana Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

Il racconto ha per tema centrale l’emigrazione verso gli Stati Uniti, terra promessa dei poveri contadini meridionali tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Tutto è analizzato con gli occhi di Menu, il protagonista, che per seguire la sua infantile curiosità ed emulare i fratelli decide di raggiungere New York. Troverà lì ad aspettarlo una crescita personale e un bagaglio di esperienza culturale che riuscirà a fare proprio e a riportare nel suo paese d’origine, Ràbbato. Lo stile usato da Capuana è sempre caratterizzato da un tono ironico e al tempo stesso semplice nel suo riportare i dialoghi di una filosofia popolare. La storia però, nonostante l’ambientazione verista, avrà un lieto fine.

Luigi Capuana nasce a Mineo il 28 maggio 1839.
Tra i massimi esponenti del verismo è stato un fine scrittore, accademico e giornalista. Autore prolifico, compose romanzi (Profumo, Il marchese di Roccaverdina), raccolte di novelle e fiabe.
Muore a Catania il 29 novembre 1915.

Dettagli

Dimensioni del file

258,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788833540160

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.