I nostri padri

di

Karin Brynard

Edizioni e/o

I nostri padri - Bookrepublic

I nostri padri

di

Karin Brynard

Edizioni e/o

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 12,99

Descrizione

Il nuovo, bellissimo giallo dell’autrice di Terra di sangue, tra le vigne della roccaforte bianca Stellenbosch e la tentacolare Soweto, la township nera che porta su di sé il marchio a fuoco di un passato di sangue e miseria.

Dopo aver messo a nudo la difficile eredità del colonialismo, Karin Brynard affonda la lama nel passato più recente e doloroso del Sudafrica: l’apartheid. E racconta una terra dalle ferite ancora aperte, in apparenza divisa dal colore della pelle, ma soprattutto dalla lacerante mancanza di radici. Una storia di padri mancati, di un passato che bussa alla porta, in un thriller mozzafiato che tiene il lettore incollato fino all’ultima pagina.

In viaggio verso il Capo, l’ispettore Albertus Beeslaar si ritrova per caso sulla scena di un crimine: una donna bianca, moglie del facoltoso imprenditore Malan du Toit, viene assassinata nella sua villa in un ricco quartiere di Stellenbosch. Beeslaar si inoltra nei labirinti della città simbolo della cultura Afrikaner: capitale del vino e roccaforte bianca, apparentemente non toccata dalle colpe dell’apartheid, Stellenbosch nasconde molte ombre dietro le quinte degli eleganti palazzi.

A millecinquecento chilometri più a nord, il sergente Johannes Ghaap, pupillo di Beeslaar, si fa le ossa nella sterminata città baraccopoli di Soweto. Teatro di delitti e guerriglia durante la lotta di liberazione, fumosa e tentacolare, la township nera porta su di sé il marchio a fuoco di un passato di sangue e miseria. In lotta contro il tempo per salvare la vita di una donna rapita, Ghaap si ritroverà a dare la caccia a una figura leggendaria, che da anni popola i racconti del terrore dei bambini della township: uBaba, “Il Padre”, uno sciamano talmente potente e crudele da essere considerato intoccabile.

Millecinquecento chilometri più a nord il sergente Johannes Ghaap è coinvolto in un dramma che lo vede protagonista, mentre lotta per salvare una donna e il suo bambino rapiti e tenuti in ostaggio a Soweto. Il fato lo condurrà da The Fatha, un uomo capace di una tale malvagità che i più lo considerano soltanto una leggenda metropolitana.

Dettagli

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788833571126

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.