Un vivaio di storia

di

Aurelio Musi

Biblion Edizioni

Un vivaio di storia - Bookrepublic

Un vivaio di storia

di

Aurelio Musi

Biblion Edizioni

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 21,99

Descrizione

Vivaio è un terreno in cui vengono coltivate varie specie di piante prima di essere trapiantate e quindi cresciute in altri luoghi. La metafora rappresenta la condizione della storia europea: un ricchissimo laboratorio di esperienze storiche diverse che, nate e sviluppatesi nel Vecchio Continente, hanno fruttificato qui e altrove. L’Europa ha anticipato valori, idee, processi che hanno caratterizzato la modernità: ha costruito la sua identità attraverso le differenze e il rapporto con altri mondi, è stata protagonista di un confronto continuo con altre storie e altre civiltà. Questo libro propone un sintetico sguardo sul nostro passato di cittadini europei, alla ricerca delle radici della modernità, ma è utile anche per una migliore conoscenza e comprensione del presente, in particolare delle difficoltà che incontra una più efficace integrazione politica del Continente: non solo una storia d’Europa, ma anche una storia globale.

Aurelio Musi è stato professore ordinario di Storia moderna presso l’Università degli Studi di Salerno, dove ha ricoperto la carica di preside della Facoltà di Scienze politiche. Ha insegnato in Università americane. È membro della Real Academia de la Historia di Madrid.
Giornalista pubblicista, è editorialista delle pagine napoletane de “La Repubblica”, collaboratore di altri giornali e direttore del blog www. lidentitadiclio.com. Tra i suoi libri più recenti: L’impero dei viceré (Bologna, 2013); Freud e la storia (Soveria Mannelli, 2015); Mito e realtà della nazione napoletana (Napoli, 2015); Il Regno di Napoli (Brescia, 2016); Storie d’Italia (Brescia, 2018); Masaniello. Il masaniellismo e la degradazione di un mito (Soveria Mannelli, 2019).
 

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

11,2 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788833831114

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.