Ai liberi pensatori

di

Napolèon Roussel

Luigi Albano

Ai liberi pensatori - Bookrepublic

Ai liberi pensatori

di

Napolèon Roussel

Luigi Albano

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

il Libero Pensiero non riconosce limiti; esso afferma la verità, non la sottrae all'indagine; ammette i principii, non ha dogmi da imporre, non misteri da occultare, esso, ammettendo la perfettibilità in tutte cose, si inoltra con perseveranza nei segreti della natura, e qui asserisce che è provato, rigetta ciò che è assurdo, discute ciò che non lo è, ma non crea simboli né fabbrica vincoli e a nessuno dice: credete! perché il Libero Pensiero rappresenta il progresso indefinito affermato dalla storia.
Un saggio (pubblicato nel 1867 dalla Tipografia Claudiana a cura di Napolèon Roussel) sull’Ateismo – Panteismo – il Dubbio.

Dettagli

Dimensioni del file

887,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788834104934

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.