Aggiornamenti Sociali 70 - giugno-luglio 2019

di

aggiornamenti sociali

Fondazione Culturale San Fedele

Aggiornamenti Sociali 70 - giugno-luglio 2019 - Bookrepublic

Aggiornamenti Sociali 70 - giugno-luglio 2019

di

aggiornamenti sociali

Fondazione Culturale San Fedele

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Dal 1919 l’Organizzazione internazionale del lavoro si batte a livello mondiale per migliorare gli standard lavorativi e affinché sia garantito a tutti un lavoro dignitoso. In vista del centenario di questa istituzione, la cui struttura presenta interessanti elementi di originalità, Aggiornamenti Sociali ha aderito già da tre anni a un progetto internazionale - The Future of Work after Laudato Si’ - in partnership con vari altri soggetti. L’editoriale firmato da Giacomo Costa SJ e Paolo Foglizzo racconta i contenuti e gli obiettivi del progetto e le sue connessioni con il pensiero sociale della Chiesa.
Due articoli delle Mappe approfondiscono ulteriormente questo tema: Rosangela Lodigiani analizza la situazione del mercato lavorativo in Italia, in ritardo rispetto alle innovazioni tecnologiche e con un tasso di disoccupazione ancora troppo alto, mentre Stefania Prandi denuncia in un reportage la situazione delle donne braccianti in Italia e in Spagna, vittime del caporalato ed esposte al dramma degli abusi.
Arturo Varvelli, collaboratore dell’ISPI ed esperto di Nord Africa, inquadra la situazione libica e i rischi per il nostro Paese legati all’instabilità ormai cronica; Andrea Carobene e Marcella Mastrangelo chiariscono l’importanza della privacy come diritto e tutela della persona, e i passi avanti compiuti in ambito europeo; Giorgio Osti analizza dal punto di vista delle scienze sociali i danni provocati dal ciclone che lo scorso ottobre ha travolto le Alpi venete; infine, l’Infografica sulle tossicodipendenze, a cura di Ugo Guidolin e Mauro Bossi SJ, fotografa la diffusione degli stupefacenti in Italia.
Per le rubriche della Bussola, in “Bibbia aperta” Laura Invernizzi esplora alla luce della Scritture ciò che avviene tra un capo e il popolo quando il rapporto è fondato sulla paura, “Cristiani e cittadini” racconta l’esperienza della REPAM (Rete ecclesiale panamazzonica), per comprendere meglio la situazione dell’Amazzonia, e “#UnioneEuropea” illustra il piano di azione europeo per l’economia circolare. Le recensioni al libro di Richard Sennett, Costruire e abitare, e al film I fratelli Sisters di Jacques Audiard chiudono il numero.

Dettagli

Dimensioni del file

4,7 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788834123041

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.