Le città cadute - Cronache di un'apocalissse

di

Raffaele Isolato

editrice GDS

Le città cadute - Cronache di un'apocalissse - Bookrepublic

Le città cadute - Cronache di un'apocalissse

di

Raffaele Isolato

editrice GDS

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Non può esserci spiegazione valida che interpreti il sottile, onnipresente anelito dell’umano all’autodistruzione. L’uomo crea solo per distruggere, anche quando camuffa la parola con quell’ansia di cambiamento, ricostruzione, svecchiamento, che tanti proseliti e teorici ha ormai conquistato in ogni angolo del pianeta.“Le città cadute” è il romanzo che più di tutti trasporta sul piano fantastico e immaginifico un filone apocalittico fonte di tante celebri produzioni cinematografiche. Ovviamente, l’approccio mantiene l’originalità e la perizia che un autore “visionario”, al pari del suo narratore, è in grado di infondervi.Le cronache seguono i diari di Flavio Damiani, condannato suo malgrado a essere portatore del messaggio di disfacimento della civiltà urbana in ognuna delle metropoli in cui, in un giro del mondo durato venti mesi, è costretto a recarsi dalla furia indomabile dei Creatori.La lettura dei diari offre anche al lettore un curioso modo di avvicinarsi alla storia e all’architettura monumentale di tredici città, di cui sei italiane, proprio nel momento in cui tali meraviglie, osservate “dall’interno”, cadono in polvere nel corso di un’emergenza globale e mai affrontata, prima d’ora, dall’uomo sulla Terra.Falsamente accusato di velleità terroristiche o nichilistiche, Damiani si fa alla fine portatore di un messaggio di conforto e speranza per un’umanità al momento (proprio nel mondo del lettore) invischiata in un’ansia di progresso, crescita, freddo intellettualismo, che rischiano di distruggere moralità, dignità, libertà dell’individuo ancor più dei maestosi grattacieli e delle ariosissime cattedrali delle città cadute.

Dettagli

Dimensioni del file

1,2 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788834180617

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.